Consulenza

Cosa dice chi ha seguito un percorso di consulenza con Imparare-Trading? Alcuni clienti si raccontano: emozioni, riflessioni, esperienze di chi, nel corso degli anni ha lavorato a stretto contatto con me.

feedback-manuP

feedback-fabrizioB

feedback-andreaBpng

feedback-francescoP

feedback-davideT

Consulenza didattica e operativa sul Trading Online e la Borsa

Hai bisogno di una consulenza personalizzata e tutta dedicata a te?

Puoi conttattarmi con il modulo che trovi qui sotto:
insieme decideremo uno o più giorni in cui sarò a tua disposizione.

Che cosa ti posso chiedere?

Sono a tua disposizione su Skype per darti una consulenza su:

  • Analisi Tecnica e Analisi Ciclica dei mercati
  • Didattica su metodi analitici e strumenti finanziari
  • Metodologie di trading mirate
  • Piani di controllo del rischio
  • Indicatori personalizzati per il software di Analisi Tecnica Metastock

Chi è il Consulente Finanziario indipendente?

 Che cosa non tratti?

Preferisco non trattare teorie soggettive di terze persone e richieste di guadagni sproporzionati in pochissimo tempo.
Ti ricordo che fare trading o investire nei mercati è un lavoro come tutti gli altri: richiede fatica e sacrificio e il mercato non ti regalerà mai nulla.

Quando si comincia?

Dopo che hai compilato il modulo, ti contatterò via mail o via Skype:
decideremo insieme i giorni e gli orari per la tua consulenza personalizzata.

Compila il modulo senza impegno

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati in base alla Legge sulla privacy D.Lgt.196/2003 ai soli fini di ottenere risposta al mio messaggio/domanda.

E’ importante sapere che:

La consulenza generica non costituisce un’attività di consulenza in materia di investimenti, quale servizio di investimento a titolo principale disciplinato dalla Mifid.
Rappresenta un’attività liberamente esercitabile, soggetta solo alle regole del diritto comune e con riferimento alla quale non trovano applicazione le stringenti disposizioni previste per la prestazione del servizio di consulenza in materia di investimenti. L’elemento discretivo tra consulenza in materia di investimenti e consulenza generica è rappresentato dall’oggetto della consulenza che nel primo caso riguarda un determinato e specifico strumento finanziario, nel secondo caso si ferma all’indicazione – appunto generica – di un tipo di strumento finanziario (es. azioni, obbligazioni, ecc.).

In ragione della genericità dell’oggetto, la consulenza generica non si risolve e non si confonde con la consulenza in materia di investimenti, né tanto meno si traduce in una raccomandazione personalizzata che deve invece incentrarsi esclusivamente su singoli e determinati strumenti finanziari.

 

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.